Come scegliere un set di coltelli

Come scegliere un set di coltelli

Come scegliere un set di coltelli se sei un principiante?

Gli chef più abili ti diranno che tutto ciò di cui hanno bisogno è un coltello da chef affidabile e costoso per tutti i loro compiti in cucina. Per il resto di noi, tuttavia, le molte cose che vorremmo fare nelle nostre cucine domestiche, come macellare la carne, affettare il pane e tagliare le verdure, andrebbero molto più velocemente con le lame specializzate che otterresti in un set di coltelli.

Se non ne hai mai posseduto uno prima, potrebbe essere intimidatorio cercare di ordinare tutte le diverse serie, caratteristiche e combinazioni in un catalogo di coltelli da cucina. Di quanti coltelli ha effettivamente bisogno una cucina casalinga media? Vuoi davvero un coltello speciale per ogni piccolo lavoro che potresti trovarti a fare? E vale la pena considerare gli extra, come le lame rivestite in teflon?

Per aiutarti a rispondere a queste domande, abbiamo chiesto a coltellerialgd.it, di rispondere ad alcune domande. Sono inclusi anche alcuni suggerimenti per fantastici set di coltelli all-around che funzionerebbero per qualsiasi cucina.

Quanto cucini davvero?

Alcuni di noi possono essere felici di preparare una grande casseruola una volta alla settimana che ci durerà per tutti i nostri pranzi di lavoro, mentre altri non possono vivere senza preparare pasti da zero ogni sera. La frequenza con cui cucini è importante quando si tratta di ritenzione del bordo: meno lo fai, meno importante è avere una lama in grado di resistere a un uso intenso.

Cosa cucini?

Molti set di coltelli sono dotati di coltelli specializzati che possono essere utili o meno, a seconda di ciò che si fa effettivamente in cucina. Ti consigliamo di valutare se cuoci davvero molto pane prima di acquistare quel coltello da pane seghettato, ad esempio. Un coltello per disossare potrebbe sembrare bello, ma se non stai abbattendo intere carcasse in qualsiasi momento, potresti non averne bisogno. Sai come si dice: il coltello da filetto di un uomo è il fermacarte di un altro.

Sei ossessionato dalla pulizia dei tuoi coltelli?

In caso contrario, potresti prendere in considerazione lame rivestite in teflon o resina, che impediscono al cibo di attaccarsi e riducono al minimo lo sfregamento che dovrai fare in seguito. I cuochi professionisti tendono a pulire le lame centinaia di volte a notte, e se questo ti suona bene, il semplice acciaio inossidabile probabilmente ti farà bene. Le lame in acciaio Damasco sono anche un’ottima opzione per gli utenti che amano dare ai loro coltelli quel tocco in più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.